Porto d’Ascoli con l’Urbania per ripartire


I biancazzurri in campionato vogliono dimenticare la sconfitta rimediata nel derby col Grottammare. Si recupererà la prossima settimana il match di Coppa Italia con la Civitanovese rinviato mercoledì…

Il Porto D’Ascoli attende l’Urbania al Ciarrocchi: l’obiettivo è tornare a vincere. Dopo la sconfitta di Grottammare, i biancocelesti hanno saltato la partita di coppa contro la Civitanovese a causa della nebbia, e Filippini non l’ha presa bene: “E’ stata una settimana davvero strana per colpa del rinvio. Nell’ultimo mese, tra il recupero con l’Helvia Recina, la coppa e il campionato, non abbiamo mai avuto tempo per allenarci come desideravamo. E la settimana prossima questo problema si ripresenterà perché dovremo recuperare la gara saltata contro i rossoblù”. Un problema notevole, quello di giocare ogni tre giorni, poiché si deve tenere conto che in un torneo come l’Eccellenza quasi tutti i calciatori hanno impegni lavorativi non inerenti al calcio. Per quanto riguarda l’Urbania, Filippini mostra di non fidarsi degli appena otto punti racimolati dai biancorossi: “Loro sono una buonissima squadra, che naviga immeritatamente in zona playout a causa di alcune sconfitte assolutamente immeritate.”

PROBABILE FORMAZIONE PORTO D'ASCOLI (4-3-3): Cinaglia; Leopardi, Ciotti, Sensi, Viti; Biancucci, Gabrielli, Tedeschi; Bolzan, Rosa, Cingolani.

Redazione

Condividi questo post: