Pordenone, l’abitudine che sorprende gli avversari è nella rifinitura


La squadra di Tedino svolge abitualmente il lavoro di rifinitura, il sabato mattina, lontana da occhi indiscreti: un trend che molto probabilmente verrà confermato anche contro la Samb…

Mister Bruno Tedino vuole sorprendere la Samb. Il tecnico neroverde ha disposto che la seduta di rifinitura, precedente la sfida con i rossoblù, si svolga a porte chiuse e lontano da sguardi indiscreti. L’allenatore è solito prendere questo tipo di decisioni a cavallo delle partite del suo Pordenone per, come ammesso anche da Ottavio Palladini, evitare di dare un vantaggio all’avversario circa l’impostazione tattica, ma anche per permettere ai suoi di allenarsi con maggior serenità. Non si lascia nulla al caso e non a caso, i neroverdi, si ritrovano ad un punto dalla corazzata di Pippo Inzaghi. 

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: