Serie C, play off: Kargbo regala la Serie B alla Reggiana. Bari battuto 1-0



E’ bastata una rete ad inizio ripresa di Augustus Kargbo per permettere alla Reggiana di tornare in Serie B. Nella finale playoff, giocata al Mapei Stadium, gli uomini di mister Alvini hanno superato il Bari e hanno staccato il pass per il ritorno in cadetteria dopo ben 21 anni.

I primi minuti vedono i granata subito in avanti con due legni colpiti da Varone e Kargbo poi si fanno vedere i pugliesi con una conclusione di Antenucci che sfiora il palo. Nella ripresa arriva il gol decisivo dell’attaccante della Sierra Leone e una rete annullata ad Antenucci che spegne le velleità dei galletti che saranno costretti ad un altro anno di Serie C.

REGGIANA-BARI 1-0
MARCATORE
: 5′ st Kargbo
REGGIANA (3-4-1-2) Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti (29’ st Staiti), Rossi (29’ st Lunetta), Varone (41’ st Espeche), Favalli (19’ st Kirwan); Radrezza; Zamparo (19’ st Marchi), Kargbo. A disposizione: Narduzzo, Martinelli, Pellizzari, Serrotti, Zanini, Valencia, Scappini. Allenatore: Alvini.
BARI (4-3-1-2) Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Hamlili (30’ st Terrani), Schiavone (21’ st Bianco), Maita (21’ st Scavone); Laribi; Antenucci, Simeri (7’ pt Costantino, 30’ st D’Ursi). A disposizione: Marfella, Liso, Folorunsho, Perrotta, Corsinelli, Berra. Allenatore: Vivarini.
ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo (Gabriele Nuzzi della sezione di Valdarno e Marco Trinchieri di Milano). Quarto uomo: Matteo Marcenaro di Genova.
NOTE – Angoli 8-5 per la Reggiana. Ammoniti Rossi, Antenucci, Staiti, D’Ursi. Recupero 2’ primo tempo, 5′ secondo tempo

Foto: lega-pro.com


Condividi questo post: