Pierluigi Camiscioni, in tantissimi per l’ultimo saluto al campo Nelson Mandela



Un’intera città si è fermata per rendere omaggio ad uno dei suoi figli più illustri. In tantissimi hanno partecipato ai funerali di Pierluigi Camiscioni, che si sono svolti alle 17:00 di sabato (30 agosto, ndr) al campo sportivo Nelson Mandela di San Benedetto del Tronto. Centinaia di persone, nel rispetto di tutte le normative anti-covid, hanno partecipato alla cerimonia organizzata meticolosamente da parenti, amici e dallo staff dell’Unione Rugby San Benedetto. Commovente momento quando il dottor Rosini ex rugbista e medico della Unione Rugby San Benedetto, ha letto un messaggio di condoglianze arrivato nel corso della cerimonia funebre da parte del presidente degli All Blacks, a dimostrare la caratura del personaggio, rugbysta vecchia maniera, giocatore dell’Aquila rugby e della nazionale Italiana, primo atleta sambenedettese a vestirne appunto la casacca.


Fonte foto: pagina Facebook Unione Rugby San Benedetto

Condividi questo post: