Perotti sul magico trio: «Titone ora pensa a vincere, aspettiamo Reginaldo. Con Esposito si vedrà»


Le dichiarazioni del consulente di mercato della Samb: «Non credo ci saranno problemi nel caso in cui Mario vorrà restare. Con Esposito vedremo il da farsi in sede di mercato»…

PENSARE AL PRESENTE – Le dichiarazioni di Titone (qui trovate la sua intervista) sul suo futuro hanno dominato le cronache di questi giorni in casa Samb. Nella giornata di venerdì, attraverso il suo sito ufficiale, il club rossoblù ha anche pubblicato un comunicato stampa con le precisazioni del capocannoniere del girone F di Serie D. A poche ore di distanza è intervenuto il consulente di mercato Simone Perotti: «In questo momento i pensieri di Titone sono rivolti alla vittoria del campionato e ad essere attaccato alla maglia della Sambenedettese. Poi, una volta che avremo ottenuto la promozione, si andrà a pianificare il futuro per tutti quanti. Comunque, conoscendo Mario e quanto egli tenga a questa squadra non credo che ci saranno grandi problemi nel caso in cui lui deciderà di restare a San Benedetto».

ATTESA REGINALDO – Cauto ottimismo, da parte di Perotti, sulla vicenda Reginaldo: «Anche qui aspettiamo i risultati. Siamo sempre in attesa della documentazione che sarà necessaria per il tesseramento, fermo restando il fatto che il ragazzo – a livello di spogliatoio – ha già dato il suo contributo alla squadra».

ESPOSITO? NIENTE FRETTA – Chiusura su Vittorio Esposito, oggetto del desiderio del presidente Fedeli: «Ad oggi smentisco che ci sia una trattiva aperta con il giocatore perché siamo concentrati soltanto su questo campionato. Se poi in sede di mercato si deciderà che Esposito sarà un giocatore che potrà rientrare nei piani della Samb vedremo il da farsi».

Redazione 

Condividi questo post: