Per Capuano tanti dubbi, davanti sicuro Miracoli: Teramo-Samb, LE ULTIME DAI CAMPI


LONTANO DAGLI OCCHI – Antonio Asta sta preparando il comitato di benvenuto per la Samb di Ezio Capuano. Due sedute, le ultime prima della gara rifinitura compresa, a porte chiuse.  Asta non vuole lasciare niente di intentato per il match di domani sera e le sorprese potrebbero essere diverse. Si potrebbe andare verso la conferma del modulo di gioco. L’ex FeralpiSalò non dovrebbe tradire il suo 3-5-2. L’unico dubbio riguarda il reparto avanzato dove ci sono due maglie per quattro: Bacio Terracino, Barbuti, Foggia e Tulli sono in lotta per due posti da titolare.
CAMBI IN VISTA – Con o senza trequartista. Difesa a tre o difesa a quattro. Centrocampo nuovo o conferma del tandem Bacinovic-Gelonese. Dopo il ritiro di Monteprandone ancora non ci sono certezze sulla Samb che uscirà al Bonolis di Teramo. Mancherà solo Sorrentino, in attesa ormai della rescissione. L’unico ad aver accusato qualche problema fisico è Vittorio Esposito che a Caserta non è sceso in campo. Il calciatore molisano sarà comunque a disposizione per domani.
PROBABILE FORMAZIONE – Samb (3-4-3): Aridità; Conson, Miceli, Patti; Rapisarda, Gelonese, Bacinovic, Tomi; Esposito, Miracoli, Di Massimo.

Condividi questo post: