Per Capuano esordio a San Benedetto, Palladini: «Si concentrerà sulla fase difensiva»


Ottavio Palladini guarda al prossimo impegno contro i gialloblù che in settimana hanno visto avvicendarsi in panchina Pavan e Eziolino Capuano, esperto tecnico per la categoria…

Il Modena è una squadra in difficoltà e in cerca di risultati. Lo scossone portato dalla società canarina con il nuovo allenatore potrebbe aiutare la squadra a trovare la propria identità e potrebbe farlo proprio contro la Samb:

«Cercherò – spiega mister Palladini – di preparare al meglio la partita di domenica, ma non so come giocheranno. Da quello che ricordo Capuano è un allenatore che si schiera abitualmente con il 3-5-2. Faranno una fase difensiva molto accorta quindi dovremo prestare grande attenzione, credo sia difficile che vengano qui a giocarsi la partita. In questi casi prendere un gol sarebbe letale perché poi pareggiare diventerebbe molto difficile».

Una rosa, quella canarina, comunque molto competitiva:

«Il Modena è una squadra giovanissima con giocatori di qualità. Bisogna stare molto attenti a non concedere loro ripartenze. Capuano è un tecnico esperto che conosce bene la categoria e questo cambio porterà la squadra a cercare il riscatto. Noi sappiamo di dover cercare di vincere questa partita usando la testa».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: