Passo avanti della Lorese, Pazzi segna ma la Sangiustese si fa raggiungere


Nella quinta giornata di Promozione, girone B, salta per maltempo Atletico Piceno-Chiesanuova. La squadra dell’ex capitano sambenedettese subisce il pareggio del Montecosaro in pieno recupero…

Lascia il fondo della classifica il Villa Musone che si impone sul malcapitato Montefano, in zona playoff. Per i padroni di casa vanno a segno Marasca, Bartoloni e Di Francesco, gol della bandiera di Aquino per il definitivo 3 a 1.La sfanga il Futura '96 che riesce a vincere a due minuti dal termine della gara con gol di Achilli, Montottone battuto. Una doppietta di Pandolfi regala la vittoria alla Lorese che rischia in chiusura di match dove gli ospiti del Potenza Picena trovano il gol con Croceri, ma non riescono a pareggiare. A Porto Recanati va in vantaggio l'Azzurra Colli con Camaioni al 20', poi i padroni di casa trovano la via del gol al 75', Storani il marcatore, e le squadre si spartiscono un punto. Il San Marco Servigliano si impone di misura sul Porto Sant'Elpidio: nel 2 a 1 vanno a segno Polozzi e Castellano da una parte e Mozzorecchia, su rigore, per gli elpidiensi ultimi della classe con due punti. La Sangiustese butta all'aria i tre punti facendosi raggiungere al 94' dal gol di Perugini per il Montecosaro. Il vantaggio della squadra di Monte San Giusto è di una vecchia conoscenza, l'ex attaccante Samb Cristian Pazzi. Vince il Villa Musone con un gol di Caporaletti in apertura contro il Muccia.

Nel prossimo turno la capolista Sangiustese farà visita al Montefano, terzo in classifica, mentre il Portorecanati affronterà il Potenza Picena a domicilio. Qui la classifica completa e il prossimo turno.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: