Parola di ex: Massimiliano Fanesi


Il ricordo più bello? L’esordio in rossoblù al Riviera delle Palme

Qual è il ricordo più bello con la Samb?

Il ricordo più bello con la maglia rossoblù è il mio esordio in prima squadra nel '90. Giocai in Coppa Italia contro il Castel di Sangro. In campionato esordii, invece, contro la Ternana. Un altro bellissimo ricordo fu la mia prima rete al Riviera, per l' 1 a 1 contro il Giarre, il 4 marzo del 1990.

 

Potessi tornare indietro nel tempo, cosa cambieresti?

Non ho rimpianti per quanto riguarda le scelte che ho fatto. Forse prenderei la decisione di fare esclusivamente il giocatore prima dei 26 anni. Il fatto di aver preso coscienza di essere un atleta a 360 gradi così tardi in carriera non mi ha permesso di fare qualcosa in più.

 

Per quanto riguarda le nuove leve rossoblù, il settore giovanile?

Il settore giovanile sta raccogliendo i frutti del lavoro svolto negli ultimi due-tre anni. A livello tecnico posso affermare con sicurezza che è tra i migliori in Serie D e forse in Lega Pro perchè i nostri tecnici vengono da un passato calcistico di livello. Dal punto di vista organizzativo vedo che si sta crescendo e si sta migliorando parecchio perchè si cerca di inserire in organigramma persone competenti e di esperienza.

Condividi questo post: