Parla Luca Fanesi: «Voglio tornare quello di prima. La giustizia ci dia risposte»


A pochi giorni dal suo rientro a San Benedetto ha parlato, al Corriere Adriatico, Luca Fanesi. Tra le dichiarazioni rilasciate alla giornalista Stefania Serino, il tifoso della Samb ha ringraziato tutti coloro che gli sono stati vicino in questo drammatico periodo: «Mia moglie Teresa è stata sempre con me, adesso che siamo tornati a casa possiamo riprenderci la nostra vita». Sulle sue condizioni di salute: «Mi sento meglio, ma devo seguire un programma di riabilitazione: è un percorso lungo, ma stare qui mi dà una spinta in più per andare avanti». Dei fatti che hanno seguito Vicenza-Samb del 5 novembre scorso non ricorda nulla, ma spera che tutto venga chiarito dalla magistratura: «Mi aspetto che venga fatta piena luce e che si possa arrivare alla verità».

Redazione

Condividi questo post: