Parla Cudazzo: «Vogliamo essere primi a maggio»


FRANCESCO CUDAZZO (Allenatore Samb): «Era importante uscire dal campo con tre punti in tasca. Non possiamo rilassarci mai perché dopo il gol abbiamo subito l’1 a 1 su un errore in difesa che rivedremo in settimana. Un grande merito è stato quello di non mollare dopo il pareggio. Il Santarcangelo ha già giocato con questo modulo e noi lo sapevamo. Stavamo giocando con troppa fretta e troppa frenesia, siamo stati bravi a crederci fino alla fine. Si tenta sempre di trarre il massimo dalle partite. I nostri avversari ci hanno messo il cuore e non era facile. Il primo posto ci fa piacere, ma ci interessa essere primi a maggio».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: