Panfili: «Sorrentino deve pensare solo ad allenarsi. Alla Samb il gruppo viene prima di tutto»


«Lorenzo Sorrentino è un tesserato della Samb, deve pensare soltanto ad allenarsi».

Francesco Panfili parla così dell'attaccante romano, finito in tribuna in occasione dell'ultimo impegno di campionato a Meda e non convocato nel match di Coppa Italia di Serie C a Gubbio per via di un risentimento muscolare.

«Per noi il gruppo viene prima di tutto – dice il direttore sportivo della Samb, che ribadisce piena fiducia in Moriero –. In tutto quello che il mister fa viene appoggiato dalla società, che ha piena fiducia in lui».

Panfili ribadisce poi che per lui non esiste un caso Sorrentino, ma la posizione della società – in questo momento delicato per il calciatore – sembra chiara: l'attaccante deve dare sul campo le risposte che si aspetta Moriero.

«Non dobbiamo mai dimenticarci che tutti noi che lavoriamo in questo ambiente, dal primo all'ultimo, siamo dei privilegiati; in una realtà come San Benedetto in tanti si alzano alle 6 del mattino per andare al porto, dobbiamo sempre tenerlo presente».

Redazione

Condividi questo post: