Panfili: «Santarcangelo, la partita più dura. Non guardiamo la classifica»


Francesco Panfili tiene la Samb sul pezzo a poche ore dalla sfida col Santarcangelo. Il direttore sportivo della Samb ha parlato così al Corriere Adriatico: «È troppo presto per guardare la classifica, ma la partita col Santarcangelo potrà farci capire il nostro livello di maturità. Credo che delle tre partite con Reggiana, Mestre e Santarcangelo quest'ultima sarà la più difficile, perché per noi sarà la prova del nove: sarà una partita da uomini». Ecco, poi, le parole su Miracoli: «Deve continuare a migliorare: ha nel suo dna le conclusioni da fuori e può anche fare meglio in alcuni fondamentali».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: