Pallamano | Faenza-HC Monteprandone, Vultaggio: «Serve subito il riscatto»


“Sono felice per avere messo in campo praticamente tutti i nostri giovani e soprattutto per averli visti lottare al massimo delle loro possibilità” commenta coach Andrea Vultaggio, dopo il 12esimo ko (su 17) della stagione dell’HC Monteprandone (sul campo del Faenza, QUI LA CRONACA). “Ma non posso essere soddisfatto per le proporzioni della sconfitta: il risultato non dice tutto riguardo il reale andamento della partita, che è stata molto più equilibrata di quanto si possa credere. Spero che le prestazioni scialbe di alcuni miei ragazzi siano solo dovute allo spessore degli avversari, che indubbiamente sono un gradino sopra a tutti in questo campionato. Adesso mi attendo un pronto riscatto da parte di tutti sabato prossimo contro Massa Marittima” è l’auspicio finale di coach Vultaggio.

LA CRONACA DI FAENZA-HC MONTEPRANDONE

Condividi questo post: