Palladini sul futuro: «In Lega Pro intensità e forza fisica». Su Federico: «Serve gente che conosca la categoria»


L’allenatore della Samb nel corso della conferenza del martedì: «Penso che il direttore sportivo dovrà farsi un’idea anche guardando anche qualche nostra partita»…

TRA LEGA PRO E MERCATO – Nella conferenza stampa del martedì Ottavio Palladini ha parlato anche di futuro, tra Lega Pro e calciomercato: «Fare valutazioni per la prossima stagione non è facile, io mi limito a dare indicazioni – ha detto l'allenatore della Samb. So che in Lega Pro ci vuole intensità e forza fisica, che in campo la fanno da padrone, poi si devono trovare i giocatori giusti da sistemare tra i titolari perché senza qualità non si va da nessuna parte». Capitolo mercato: il direttore sportivo Sandro Federico è molto vicino ai rossoblù, ormai sembra solo questione di dettagli, ma il tecnico ammette di non aver ancora approfondito con lui vari discorsi: «Il direttore sportivo dovrà, penso, farsi un’idea vedendo anche qualche nostra partita. C'è bisogno di qualcuno che conosca bene la categoria, io ne so poco. Ci vuole una persona esperta».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: