Ottavio deve già frenare gli entusiasmi: «Prima la salvezza, poi vedremo»


L’allenatore della Samb dopo il successo di Gubbio: «Ancora una volta abbiamo subito gol su un nostro errore. Molti giocatori non hanno ancora l’intera partita nelle gambe»…

OTTAVIO PALLADINI (Allenatore Samb): «È andata bene, abbiamo vinto una partita difficile contro una squadra organizzata e tosta che gioca insieme da tanto e che Magi conosce. Potevano passare in vantaggio con Musto, ma abbiamo segnato noi su rigore. Per l’ennesima volta, su un nostro errore, l’avversario ha trovato il gol. Abbiamo giocato forte sulla sinistra approfittando della loro difficoltà, nella ripresa si è battuto più sulla destra e abbiamo avuto ragione del Gubbio. Dobbiamo crescere ancora tanto perché ci sono giocatori che non hanno l’intera gara nelle gambe. Facciamo un passo alla volta e cerchiamo di puntare, innanzitutto alla salvezza, poi vedremo».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: