Orgoglio Noi Samb: Allievi e Giovanissimi campioni regionali


GIOVANISSIMI

SAMBENEDETTESE – VIS PESARO   2 – 0

SAMBENEDETTESE: Raccichini (dal 24'st Marcozzi), Caioni, Speranza (dal 44'st Rosati), Ciabattoni (dal 25'st Shiba), Manoni, Fioravanti, Maiga Silvestri (dal 41'st Amabli), Polo, Alighieri (dal 29'st Folchi), Haxhiu (dal 33'st Piergallini S.), Massaroni (dal 35'st Nespeca Leandro).

Marcatori: 2' pt t.s. Maiga Silvestri, 2' st ts Folchi.

Arbitro: Keci sez. di Fermo.
 

 

ALLIEVI

SAMBENEDETTESE – VIS PESARO 3-0

SAMBENEDETTESE: Benedetti (dal 34'st Tronelli), Orsini (dal 21'st Corradetti), Plebani, Corsini (dal 29'st Nicolosi), Pasquini, Palladini S., Gatti (dal 26'st Ioele), Ricci (dal 1'st Palladini A.), Baiocchi (dal 1'st Bruni A.), Bruni F., Piergallini L. (dal 15'st Nespeca Luan). 

Marcatori: 3' e 9' st Bruni F., 25' st Nespeca Luan.

Arbitro: D'Ascanio di Fermo.

Grandi sorprese da parte delle squadre del settore giovanile che, superando le avversarie, approdano alla fase nazionale dei rispettivi tornei…

Mentre “i grandi” battevano il Castelfidardo al Riviera, Allievi e Giovanissimi rispettivamente guidati da Palladini e Zazzetta, si conquistavano, proprio nella terra delle fisarmoniche, la vittoria del torneo regionale

 

GIOVANISSIMI

Castelfidardo – Ci vogliono 120' minuti per avere un vincitore. I ragazzi di Palladini hanno strappato una vittoria importantissima solo dopo i supplementari quando, al termine di una gara tiratissima, il risultato acquisito era di 0 a 0. Dopo appena due minuti del primo tempo supplementare è Maiga Silvestri a svettare in area e infilare la porta di Bonci per l'1 a 0. Apoteosi rossoblù con Folchi che chiude i giochi in apertura di ripresa.

Domenica 17, alle ore 16, la Samb si giocherà il primo spareggio contro gli umbri del Campitello al Riviera delle Palme.

ALLIEVI

Tutto nella ripresa con la doppietta di Francesco Bruni (di pregevole fattura il primo gol con grande conclusione dal limite dell'area) e la marcatura di Luan Nespeca che sancisce la netta sconfitta dei pesaresi e il tripudio rossoblù che coinvolge anche i circa 60 spettatori arrivati da San Benedetto del Tronto.

 

Condividi questo post: