Niente campo neutro, Monticelli-Samb al Del Duca ma senza tifosi rossoblù


La decisione è arrivata al termine dell’incontro svoltosi stamattina in Prefettura ad Ascoli. Tra le ipotesi c’era anche quella di far giocare l’incontro in campo neutro a porte aperte…

Si è svolto stamattina, negli uffici della Prefettura di Ascoli, l'incontro per discutere dove – e come – disputare l'incontro di campionato Monticelli-Samb, previsto per domenica 7 febbraio alle 14:30. Tra i presenti, per la Samb, il segretario Giancarlo Palma. Tra le ipotesi presentate ai vertici della sicurezza anche quella di giocare il match a porte aperte in campo neutro (eventualità, questa, che avrebbe preferito il club rossoblù), ma la direzione presa sarebbe quella di far giocare il match allo stadio Del Duca di Ascoli, pur vietando la trasferta ai tifosi. L'ufficialità arriverà nelle prossime ore, anche perché gli addetti alla sicurezza dovranno anche comunicare l'esatta formula del divieto: possibile che l'ingresso allo stadio venga consentito soltanto ai residenti del comune di Ascoli.

Redazione

Condividi questo post: