Nessuno squalificato a Fermo: rientrano Vallocchia, Sargolini e Miracoli


Il giudice sportivo ha deciso di comminare ai rossoblù mille euro di multa a causa dei fumogeni accesi, poi lanciati sul terreno di gioco, durante il match contro il Modena…

Con la testa al mercato e al tanto decantato colpo di coda del team rossoblù in visita a Milano, è già tempo di pensare alla difficile gara che domenica attende Bacinovic e compagni. La neopromossa Fermana, reduce da una sconfitta all’esordio, attende la visita dei rivieraschi. Sarà il senese Andrea Zingarelli a dirigere l’incontro di domenica al Bruno Recchioni. Il fischietto sarà coadiuvato dagli assistenti Leonardo De Palma e Lucia Abruzzese, entrambi della sezione di Foggia. Nessun problema disciplinare, per questa seconda giornata, graverà sulle scelte di mister Moriero: tornano a disposizione gli squalificati Vallocchia, Miracoli e Sargolini che hanno scontato contro il Modena le squalifiche rimediate nella passata stagione. Unico assente, più che giustificato, è Irlian Ceka. Il terzino sinistro è stato convocato dalla nazionale U21 albanese. La Lega ha elevato un’ammenda di mille euro nei confronti della società di Franco Fedeli in quanto: “[…] i propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze”.

Redazione

Condividi questo post: