Napolano: «Al Porto d’Ascoli mi trovo molto bene»



Giordano Napolano ha avuto un bell’impatto con l’Eccellenza Marche con ben 11 gol tra campionato e Coppa Italia. Intervenendo a “Qui Pro” ha voluto ancora una volta ribadire come è caduta la scelta sul Porto d’Ascoli: «Sono diversi anni che vivo qui e il mio obiettivo era quello di fermarmi in zona. Avendo conosciuto quest’anno una società come il Porto d’Ascoli mi sono subito convinto a sposare la causa e debbo dire che mi trovo molto bene».

Napolano poi, ricorda il grave infortunio occorsogli negli anni scorsi che lo ha costretto a fermarsi per un periodo: «A 28 ho avuto un grave infortunio con la rottura del legamento crociato che mi è capitato proprio quando ero al top a livello fisico. Quello è stato un anno dove sono ripartito da zero perché non sai se rientri e come anche se le nuove tecniche di trattamento di questo tipo di infortunio danno una più ampia possibilità di recuperare appieno come poi è accaduto a me».


Commenti
Condividi questo post: