Moriero verso Fermo: «Partiamo sotto, ma questa squadra può sorprendere»


Samb e Fermana arrivano al recupero dopo il turno di domenica pomeriggio: «Avranno le stesse nostre difficoltà fisiche. Equilibrio ed atteggiamento fondamentali»…

Moriero deve preparare (di nuovo) i suoi per il match di Fermo, domani sera. Tanti sono i fattori da prendere in considerazione:
«Dobbiamo recuperare le forze innanzitutto perchè veniamo da una gara molto impegnativa. Non dimentichiamo che è un derby  e che va affrontato in un certo modo. È una partita importante e difficile. Partiamo dal risultato che non ci sorride, ma questa squadra ha dimostrato di avere voglia e cuore e spesso ci ha sorpreso. Abbiamo l’obbligo di provare a recuperare lo svantaggio tentando di pareggiare subito. Le nostre difficoltà, in ogni caso, saranno le loro visto che veniamo dal turno di domenica pomeriggio. Anche domenica a Gubbio ho detto ai ragazzi “andiamo a prenderci quello che meritiamo”. Poco conta la classifica in questo momento quindi cerchiamo di non farci caso. Ci sono anche squadre più forti di noi che stanno avendo difficoltà. Dovremo cercare di essere più cinici sotto porta magari sperando di avere più fortuna. È la prima volta che mi trovo a recuperare una partita già iniziata. I ragazzi, già da Gubbio, erano focalizzati all’impegno. La fretta ci sarà sicuramente, dobbiamo recuperare e certamente ci esporremo, ma io cercherò di preparare la squadra in modo che mantenga equilibrio».
Non solo Fermo, però:
«Tra domani e domenica affronteremo due partite molto impegnative. Le partite possono cambiare da un momento all’altro, è il nostro atteggiamento che non deve assolutamente».

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: