Moriero è pronto: «Non vedo l’ora di iniziare. Con me chi non rispetta le regole va fuori»


L’allenatore della Samb a poche ore dalla partenza per il ritiro di Cascia: «Ho tanta voglia di iniziare. Chiedo sempre il massimo ai ragazzi: devono rispettare le regole»…

«Non vedo l'ora di cominciare, ho tanta voglia di stare con i ragazzi». Parla così Francesco Moriero a poche ore dalla partenza per Cascia, dove la sua Samb affronterà il ritiro precampionato. «Le sensazioni sono positive – dice il tecnico leccese -. Io poi sono un tipo che vive di entusiasmo: lo è stato da calciatore ed ora è lo stesso da allenatore. Qui a San Benedetto ho trovato un'ambiente ed una società che trasmettono fiducia e questo è fondamentale». Con la dirigenza, infatti, il rapporto sembra ottimo: «C'è molta sintonia con il direttore Panfili ed Andrea Fedeli, con loro stiamo cercando di scegliere calciatori motivati, che abbiano voglia di mettersi in discussione; poi certamente ci vuole la qualità». Moriero, poi, parla di quello che sarà il rapporto con  calciatori: «Sono un allenatore che chiede sempre il massimo, ci tengo che i miei calciatori si comportino da professionisti e rispettino le mie regole: chi non lo fa va fuori».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: