Moriero: «Con la Lucchese per vincere. Siamo una squadra sfrontata, che vuole proporre gioco»


L’allenatore della Samb a 24 ore dall’esordio in Tim Cup con i toscani: «Carichi di lavoro pesanti, ma domani scenderemo in campo per vincere. Provati il 4-3-3 e la difesa a 3»…

«Abbiamo trascorso una buona settimana e anche se i carichi sono stati piuttosto pesanti domani scenderemo in campo per vincere». Parla così Francesco Moriero a 24 ore dalla sfida di Tim Cup che vedrà la sua squadra di fronte alla Lucchese nella cornice del Riviera delle Palme. «Sappiamo che sarà una partita delicata: i nostri avversari ci renderanno la vita dura, ma io ho la fortuna di allenare una squadra che sa essere sfrontata, che scende in campo per proporre il suo gioco con personalità. Poi avremo dalla nostra il sostegno del pubblico, che sono sicuro ci aiuterà anche nei momenti di difficoltà». L'allenatore salentino parla poi del lavoro svolto a Cascia nei giorni che hanno seguito l'amichevole con la Salernitana: «Abbiamo cercato di migliorare su alcune situazioni di gioco, ma abbiamo provato anche altri moduli come il 4-3-3 o la difesa a 3». L'obiettivo per la gara di domenica sera, comunque, è chiaro: «Sappiamo che è la prima partita che conta e noi vogliamo assolutamente passare il turno».

Redazione

Condividi questo post: