Montero: «Con la Fermana sarà turnover, ma voglio che i ragazzi mi mettano in difficoltà»



Vigilia della Coppa Italia contro la Fermana, un match molto importante per i rossoblù soprattutto per valutare al meglio chi gioca meno:

«Sarà turnover, lo avevo già deciso e non vedevo l’ora che arrivasse questa partita per dare a tutti una possibilità per vedere l’esito di questi 100 giorni di allenamento. È importante per dare una chance a tutti perché sono loro che fanno il gruppo. Giocheranno sicuramente Orlando, Gelonese, Raccichini e Trillò. Non c’è miglior allenamento della partita e penso che non potesse capitare questo impegno in un momento migliore. Dovrà esserci comunque concentrazione e vogliamo vincere. I ragazzi, soprattutto in questi casi, devono giocarsi il posto, voglio che mi mettano in difficoltà. Non illudiamoci, non giocano da un po’ e i ritmi partita mancano, però si potrà vedere una gara in crescendo magari dopo venti minuti o nel secondo tempo. Ci aspettiamo una buona partita. La Coppa è importante perché se vinta porta ai playoff in un certo modo, ma ad oggi è fondamentale per la psicologia dei ragazzi: consideriamo che andranno a dormire sapendo di giocare domani, questo fa tanto. Sulla catena di destra non so ancora chi giocherà, questo lo valuteremo domani mattina. Andiamo incontro ad un mese importante, con una trasferta di campionato lunga a metà strada quindi avremo bisogno di tutti»


Condividi questo post:
error