Moi: «Samb poco pericolosa con i lanci lunghi. Grande rispetto per i tifosi rossoblù»


L’ex di turno: «Con Djuric, alto quasi due metri, abbiamo sofferto molto poco. Abbiamo avuto tanti problemi societari, ma ora che le cose stanno andando a posto la situazione si riflette anche in campo»…

DAVIDE MOI (Difensore Ancona): «Il rigore su Di Massimo, credo, sarebbe stato molto generoso. Dal campo mi è sembrato sia andato a cercarsi il contrasto. Alla fine della partita mi sono avvicinato ai miei tifosi per salutarli, ma per il rispetto che provo nei confronti di quelli che oggi sono stati i miei avversari e per i due anni che ho trascorso qui sono andato anche sotto la curva nord. Nel secondo tempo la Samb ha cercato con insistenza il lancio lungo e ci hanno impensierito poco. Con l’ingresso di Djuric davanti a me e Ricci, è alto quasi due metri, abbiamo rischiato pochissimo. Ci sono stati tanti problemi societari, ma adesso le cose si stanno sistemando e questo si riflette anche sulle prestazioni che otteniamo in campo che sono ottime anche contro squadre più forti della nostra. Come la Samb…».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: