MODICA DICE DI NO ALLA SAMB: andrà alla Cavese con Pavone. Ora Magi?


Il riavvicinamento delle ultime ore tra la Samb e Giacomo Modica non è stato decisivo. L’allenatore di Mazara del Vallo, che oggi si sarebbe dovuto incontrare con il presidente Franco Fedeli, avrebbe declinato – stavolta in maniera definitiva – l’offerta della società rossoblù. Da vedere, ora, se la Samb darà un’accelerata alla trattativa con Beppe Magi per evitare il protrarsi del discorso “nuovo allenatore”, che ormai da troppi giorni va avanti senza che si arrivi ad una soluzione. Modica, invece, andrà quasi sicuramente alla Cavese (società militante in Serie D ma che punta al ripescaggio tra i professionisti), dove ritroverebbe il direttore sportivo Peppino Pavone, ex Pescara.

Redazione

Condividi questo post: