Modena-Samb 4-1, Mignani: «Dopo il gol del vantaggio ci eravamo abbassati troppo»



MODENA-SAMB 4-1, LA CRONACA

MONTERO: «CHIEDO SCUSA A TUTTI»

SERAFINO: «MONTERO CI HA MESSO LA FACCIA, NON RISCHIA»

MICHELE MIGNANI (all. Modena): «Dopo il goal del vantaggio, per come eravamo disposti in campo, ci siamo abbassati molto togliendo un po’ di profondità e spazi. Le uniche soluzioni che gli avversari hanno trovato erano quelle di calciare da fuori area o comunque di provare ad arrivare sugli esterni; dalla nostra sinistra un paio di volte ci siamo fatti sorprendere dalle loro incursioni. Abbiamo preparato la partita per giocare con due attaccanti; loro invece con un attaccante, quindi avevamo un difensore in più e non siamo stati bravissimi a scalare in avanti. La prossima sfida col Perugia? Non vediamo l’ora di giocare, affrontare avversari forti ci stimola. Siamo vicini anche di punteggio in classifica per cui ce la giocheremo. Recuperiamo le energie per farci trovare pronti sabato».


Condividi questo post: