Misuraca polemico: «Quelli della Samb sempre per terra, poi con l’acqua magica si rialzavano subito»


Parla il centrocampista del Pordenone, autore del gol dell’uno a uno: «In campo c’era una squadra che voleva vincere e una che invece cercava soltanto di mantenere il risultato»…

GIANVITO MISURACA (Centrocampista Pordenone): «La Samb ha fatto di tutto per pareggiare la partita. In campo c’era una squadra che voleva vincere e una che cercava di mantenere il risultato. Hanno giocato poco, in molti si buttavano a terra poi arrivava l’acqua magica dalla panchina che rialzava tutti. Non mi hanno concesso rigori più netti, diciamo che in occasione del fallo subito non ho fatto nulla per restare in piedi».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: