Miceli-Stanco, Fedeli: «Il muro contro muro non conviene a nessuno»


La Samb, in quel di La Spezia, non ha sfigurato. Non si è vista una squadra particolarmente coraggiosa, ma questa è una delle cose che solitamente arrivano con la miglior forma fisica che, in questo periodo di pre-campionato, certamente manca. Tuttavia due assenze sono state particolarmente ingombranti: si tratta di Mirko Miceli e Francesco Stanco. I due dovranno innanzitutto risolvere le relative questioni inerenti i rinnovi contrattuali prima di tornare a rivedere il campo. Su di loro si è espresso pure il patron Franco Fedeli che, al solito, non ha avuto peli sulla lingua:

«Miceli? Dovesse andare via abbiamo un grande sostituto come Biondi che a La Spezia ha fatto vedere tutto il suo valore – ha detto il patron al Corriere Adriatico -. Su Stanco si sta parlando molto, ma è un giocatore che non ha dimostrato nulla fino ad oggi. Se lascerà la Samb, saremo costretti a trovare un altro centravanti sul mercato. Mi auguro che queste due vicende si possano risolvere perché il muro contro muro non conviene mai a nessuno».


Commenti
Condividi questo post: