Mestre, Zironelli: «Assenze pesanti, ma proveremo a fare la nostra partita»


«Noi proseguiamo sulla nostra linea anche se rischiamo di avere assenze pesanti». È un Mestre incerottato quello che si prepara alla sfida di domani sera in casa della Samb. L’allenatore dei veneti Zironelli ha rimarcato, alla vigilia, come l’infermeria desti più di qualche preoccupazione: «Non so se saranno della partita Kirwan, Martignago e Beccaro le cui condizioni saranno valutate nelle ore precedenti alla partita. Almeno ho recuperato Zecchin e Bonaldi, ma non sono ancora se giocheranno dall’inizio». L’allenatore degli arancioneri, poi, ha spiegato che match si attende al Riviera delle Palme: «Secondo me sarà una delle partite più difficili: loro sono una delle antagoniste del Padova e saranno agguerriti. Noi cercheremo come sempre di bloccare le loro folate offensive e ripartire con il nostro gioco. Abbiamo lavorato bene e pensiamo di partita in partita; scendiamo in campo senza pensare al tour de force che ci aspetta dopo San Benedetto».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: