Mandorlini: «Gara difficile, la Samb lotterà per il primo posto»



Il tecnico del Padova Andrea Mandorlini ha parlato alla vigilia del match che i biancorossi affronteranno al Riviera delle Palme: «Non disputiamo partite dal 23 dicembre e sono tanti giorni. Inizieremo il 2021 con una partita difficile perché la Samb è una delle cinque squadre che lotteranno per il primo posto, e poi per eventuali playoff. Hanno giocatori importanti come noi; aldilà dell’aspetto tecnico e tattico, dipenderà anche dalle giocate dei singoli e loro ne hanno».

Il tecnico patavino poi, sposta l’attenzione sugli arrivi dal calciomercato invernale: «Biasci è fermo da più di un mese e può essere pronto per un po’ di minutaggio. Per Rossettini il discorso è diverso in quanto ricopre un altro ruolo e probabilmente partirà dall’inizio».

Mandorlini chiude parlando delle possibili assenze: Hallfredsson e Biancon potrebbero non esserci; Paponi doveva essere la punta di diamante e non ha mai giocato. Beretta ha recuperato cosiccome Nicastro».


Condividi questo post: