Magi: «Lavorare tanto sui giovani. Minnozzi subito pronto per la C? Presto per dirlo»


La Samb che si prepara ad affrontare il prossimo campionato di Serie C sarà infarcita di giovani. Molti di questi alla prima esperienza professionistica. La società, dopo un lavoro di selezione, ha portato alla corte di Magi ragazzi promettenti, soprattutto in ottica futura. Questo il pensiero del tecnico rossoblù al riguardo:

«Anche se non conoscevo diversi di questi giovani, devo dire che in molti me ne avevano parlato bene. Ho visto poco Kernezo, a causa dei tanti infortuni; Panaioli lo sto provando anche da playmaker; per Islamaj stiamo provando a trovare la miglior sistemazione in mezzo al campo. So che devo avere pazienza e continuare a lavorare su di loro. Minnozzi, poi, può rappresentare la fame e l’incoscienza laddove invece Stanco è l’esperienza: queste sono anche le varie armi che deve avere una squadra. Per dire se è già pronto per un campionato come quello di Serie C, devo ancora aspettare un po’ di tempo; sicuramente ha entusiasmo: dovrà crescere ancora anche se rispetto ai tempi di Gubbio, quando lo ho allenato ma era appena uscito dal calcio giovanile, è maturato molto».


Commenti
Condividi questo post: