Magi: «Calderini ci sarà, Russotto no. Miceli-Stanco? Spero si risolva tutto»


Calderini sì, Russotto no, Miceli e Stanco nemmeno. La vigilia di Spezia-Samb, secondo turno eliminatorio di Tim Cup, è incentrata anche sui singoli per l’allenatore rossoblù Beppe Magi. L’allenatore pesarese, nella trasferta del Picco, avrà a disposizione per la prima volta Elio Calderini, attaccante ex Foggia e Viterbese che ha dovuto saltare l’esordio di Coppa Italia con la Sanremese per squalifica: «Calderini parteciperà alla trasferta: potrebbe essere un’arma da utilizzare a partita in corso, ma potrei anche decidere di farlo partire dall’inizio. Tutto dipenderà dalla sua condizione: effettueremo una sgambata anche domani mattina e questa mi servirà a capire lo stato di forma dei ragazzi». Non sarà sicuramente a disposizione, invece, l’ultimo arrivato Andrea Russotto, che ha sulle gambe ancora pochi allenamenti. Out anche Miceli e Stanco, alle prese con dei complicati rinnovi contrattuali (QUI I DETTAGLI). «Sono situazioni delicate, diverse una dall’altra; io devo rimanere concentrato su quelle che sono le problematiche di campo – ha detto al riguardo Magi -. Certamente questi sono problemi che poi, a cascata, mi coinvolgono: io non posso che sperare che questi problemi si risolvano il prima possibile».

Redazione

STANCO-MICELI, LA SAMB ADOTTA LA LINEA DURA

MAGI: «VOGLIAMO TORNARE DA LA SPEZIA SENZA RIMPIANTI»


Commenti
Condividi questo post: