Luci al Riviera: entro maggio impianto adeguato agli standard di Lega Pro


La Samb ha trovato l’accordo per modalità e tempi di potenziamento dell’impianto di illuminazione: la Lega, intanto, ha concesso una proroga fino al termine della stagione…

FINALMENTE – Nessun cantiere al Riviera delle Palme. L’illuminazione dello stadio sarà a norma entro breve adeguandosi, finalmente, alle norme federali. L’ultimo paletto da superare prima dei lavori era l’eventuale rischio per la sicurezza con i tifosi allo stadio durante il periodo della messa in opera dei cantieri. Da questo punto di vista, rassicurano dalla società, non ci saranno problemi in quanto le parti dei fari che saranno installati sulle coperture dello stadio, verranno assemblate presso la società che in un secondo momento provvederà al montaggio.

I TEMPI – Le ditte coinvolte sono la Bocci SRL e la Elettro Stella con la quale il presidente della Samb, Franco Fedeli, firmerà a stretto giro e che dovrà effettuare i lavori. La Lega, ricevute notizie in merito, ha prorogato la deroga fino al termine del campionato anche se il tutto dovrebbe risolversi entro il mese di maggio; la cosa consentirebbe di utilizzare la struttura, in estate, per amichevoli o spettacoli di vario genere. In tutto, come da progetto, l’illuminazione sarà garantita da 62 fari: 52 equamente divisi tra le coperture delle tribune e 10 su quelle delle curve.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: