Luca Fanesi venerdì torna a San Benedetto. E prima sarà ascoltato dal pm


Il giorno più atteso, quello del ritorno a casa, è vicino. Venerdì Luca Fanesi lascerà definitivamente l’ospedale San Bortolo di Vicenza e rientrerà nella sua San Benedetto, pronto a riabbracciarlo calorosamente. Questo quanto riporta oggi il Corriere Adriatico. Il tifoso di 44 anni della Samb, che per i noti fatti di Vicenza è stato ricoverato dal 5 novembre nel nosocomio veneto, è in buone condizioni e, nella giornata di giovedì, sarà anche ascoltato da uno dei due pm della Procura che si stanno occupando del caso. Di quel maledetto pomeriggio, degli scontri in seguito a Vicenza-Samb, Luca non ricorda ancora nulla, ma la magistratura ha comunque intenzione di ascoltarlo.

Redazione

Condividi questo post: