Loviso: «Ascoli? Ho commesso un piccolo peccato, ma l’ho già rimosso»


Il centrocampista dell’AlbinoLeffe, tornato al Riviera da avversario dopo 10 anni: «Non sono al meglio ma ci tenevo ad esserci. Fischi? Me li aspettavo, ma l’amore per questa maglia è più forte»…

MASSIMO LOVISO(Centrocampista AlbinoLeffe): «Ci tenevo ad esserci perché è una partita molto importante. Avevo parlato con i miei compagni dicendo loro che venire a giocare qui è favoloso perché regala emozioni e noi abbiamo dimostrato grande coraggio e personalità. Non avrei mai pensato ad un esordio così brillante della Samb e, per dove si trova ora, può giocarsela. Mi aspettavo qualche fischio, ma l’amore che ho per questa maglia e per la città va oltre. Ho commesso un “piccolo” peccato, che ho già rimosso perché fu una scelta professionale. Mi ci vedo nel centrocampo della Samb? Col presidente parlai in estate, ma poi hanno fatto le loro scelte e io le mie. Mai dire mai…»

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: