Le assenze non pesano, dentro Samb-Castelfidardo


“Rincalzi” protagonisti nell’ultima di campionato. Ben figurano i giovani (compresi i ragazzi del settore giovanile)…

In una partita dal peso specifico molto relativo (se non nullo andando a guardare la classifica), come da previsioni Paolucci ha tenuto fuori le colonne portanti della sua squadra (a parte Carteri e Borghetti), iniziando con 5 under e finendo addirittura con 7 fuori quota in campo. I "ragazzini" hanno risposto come meglio non potevano, supportati da un D'Angelo ispiratissimo: Gentile apre le marcature, Scarpa addirittura fa doppietta. E pensare che, prima dei tre messi a segno in un sol colpo con il Castelfidardo, la Samb era riuscita a segnare soltanto un misero gol con i suoi under! Rossoblù positivi anche in fase di non possesso, con il Castello che impegna Marani solo nel finale con Giansante. Tutte note confortanti in vista dei futuri, durissimi, impegni dei play off. Insomma: i cosiddetti rincalzi ci sono, ora si spera che i vecchietti facciano la loro parte a partire dal prossimo 20 maggio.

Daniele Bollettini

Condividi questo post: