L’Atletico Centobuchi cede alla Monterubbianese per 2-0 e compromette la qualificazione



ATLETICO CENTOBUCHI – MONTERUBBIANESE 0-2
ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, Caioni (72′ Petrescu), Giuliani (77′ Del Gatto), Piemontese, Piunti, Gibbs, Picciola (46′ Gjoci), Calvaresi, Liberati A. (66′ Mascitti), Schiavi (46′ Diop), Liberati S. All. Grillo
MONTERUBBIANESE: Montenovo, Vitangeli (37’st Tassotti, Gregonelli, Raschioni, Aloisi, Di Salvatore (65′ Marinangeli), Nazziconi F. (46′ Nazziconi), Valle Indiani, Vallesi, Nazziconi M. (66′ Pagliaccio), Lobefalo (61′ Raschioni). All. Romanelli
ARBITRO: Evangelista di Macerata
RETI: 10′ Vallesi, 39′ Nazziconi M.
AMMONITI: Calvaresi, Nazziconi F.

Non inizia nel migliore dei modi la stagione ufficiale dell’Atletico Centobuchi che cede per 2-0 nella gara d’andata dei 16mi di finale di Coppa Italia di Promozione alla Monterubbianese. Gli ospiti, che arrivano dal doppio salto di categoria, partono subito forte sbloccando la gara già al 10′ con Vallesi con un preciso tiro e servito perfettamente dall’ ex Aloisi. La reazione dell’Atletico è tutta in un tiro di Caioni che non trova il bersaglio. La Monterubbianese non ha difficoltà a gestire la gara tanto da trovare anche il gol del raddoppio, al 39′, con Matteo Nazziconi che trasforma in oro l’assist di Gregonelli e mandando il pallone a fil di palo laddove Lattanzi non può arrivare.

Nella ripresa mister Grillo cerca di cambiare l’inerzia della gara effettuando cinque cambi senza peraltro riuscirci ed è la Monterubbianese ad andare vicino al tris con Gregonelli e Tassotti. Al 45′ Mascitti ha la palla per riaprirla ma il suo tiro si spegne al fil di palo.


Condividi questo post:
error