La Samb pensa ai tifosi: allo studio iniziative per gli abbonati danneggiati dal Coronavirus



Sono tanti i temi che deve affrontare con rapidità Domenico Serafino, ma il nuovo presidente della Samb non vuole dimenticare i tifosi. L’imprenditore e produttore musicale di origini calabresi, infatti, ha detto che la società si sta già muovendo per studiare delle iniziative rivolte a coloro che non hanno potuto godere fino in fondo degli abbonamenti a causa dello stop al campionato imposto dall’emergenza Coronavirus. Un bel segnale nei confronti di una fetta consistente della tifoseria sambenedettese, che sottoscrivendo l’abbonamento ad inizio stagione ha potuto godere di poco più delle metà delle partite casalinghe previste (come del resto tutte le altre tifoserie di Serie C e d’Italia).


Condividi questo post: