La Samb e le vertigini da alta classifica: «Ci manca il carattere»


Il primo posto sembra una chimera. Come lo scorso anno anche in questa stagione, dopo un avvio molto positivo, la Samb inizia a conoscere le prime difficoltà. Mister Moriero ha spesso focalizzato l’attenzione sui “limiti mentali” dei suoi. C’è una rosa che, quindi, è competitiva. Andrea Fedeli la vede come il tecnico leccese e spiega:

«Il mister dice che non siamo pronti a livello  mentale e sicuramente questo suo pensiero viene da quello che vede in campo e nello spogliatoio. Ha visto che a questa squadra manca un po’ del carattere necessario per cambiare la partita in corsa. Noi, purtroppo, alla prima difficoltà che incontriamo tendiamo a chiuderci a riccio involvendo sul piano del gioco e non siamo in grado di reagire».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: