La Samb Basket si ferma in casa della Vigor Matelica: 83-67



BASKET – SERIE C GOLD

VIGOR MATELICA – SAMBENEDETTESE BASKET 83-67

MATELICA: Mbaye 25, Rossi 2, Trastulli 12, Boffini 14, Tarolis 4, Vissani 20, Vidakovic 3, Selami 2, Pelliccioni 1, Cocciale. All. Ruini

SAMB: Ortenzi 9, Cesana 8, Fluellen 8, Pebole 6, Bugionovo 16, Capleton ne, Quinzi 2, Roncarolo, Quercia ne, Carancini 3, Di Eusanio 2, Catakovic 13. All. Aniello

PARZIALI: 25-13, 17-15, 20-25, 21-14.

PROGRESSIVI: 25-13, 42-28, 62-53, 83-67.

ARBITRI: Giambuzzi ed Esposito.


La Samb Basket esce sconfitta dalla trasferta contro il Matelica e rimane ancorata a quota 22 punti, al settimo posto in classifica. Vittoria meritata per i padroni di casa, che hanno condotto per l’intera gara e con vantaggi quasi sempre in doppia cifra. La squadra di coach Aniello ha pagato ha pagato un brutto primo quarto, chiuso con uno svantaggio di dodici punti, che non è più riuscita a recuperare. Con una fiammata nel terzo parziale, i rossoblù sono riusciti ad avvicinarsi a -7, prima di subire un nuovo allungo dei padroni di casa, che nei minuti finali hanno portato anche oltre quota venti il proprio vantaggio prima di vederselo ridurre al +16 finale. Nel Matelica Mbaye è top scorer della serata con 25 punti, seguito da Vissani a quota 20. Nella Samb spiccano Bugionovo con 16 e Catakovic con 13.

Condividi questo post: