L’identikit del prossimo allenatore? Per Andrea Fedeli «dovrà essere bravo con i giovani»


L’a.d. rivela le linee guida per il mercato estivo, individuando quelle che devono essere le caratteristiche del tecnico ideale: «Troverà una base costruita da giovani»…

Andrea Fedeli traccia il profilo per il prossimo tecnico della Samb, colui che avrà la responsabilità di dar seguito alle parole del presidente che, dopo la partita contro il Lecce, ha promesso risultati migliori. «Abbiamo tempo – conferma al Corriere Adriatico l’amministratore delegato – di fare le nostre valutazioni». Concetto molto personale, quello del tempo, nel calcio. La Samb ne ha molto, mentre gli avversari cercano di stringere. «Dovrà essere bravo con i giovani perché la nostra squadra sarà composta da molti di loro. Abbiamo dei ragazzi che hanno fatto bene ed altri che arriveranno. Ci saranno anche alcuni over. Il prossimo tecnico troverà una base costituita da giovani».

Redazione

Condividi questo post: