L’agente di Sorrentino: «La tribuna di Meda è solo un incidente di percorso»


«Sorrentino farà il suo dovere; al momento non c'è nessun problema, poi faremo le nostre valutazioni nelle prossime settimane. La panchina di Meda la valutiamo come un piccolo incidente di percorso». Sono queste alcune delle dichiarzioni rilasciate al Corriere Adriatico da Giorgio Lauria, agente di Lorenzo Sorrentino. Le parole di Andrea Fedeli (QUI l'intervista) sembravano aver riaperto il caso dell'attaccante, non portato nemmeno in panchina in occasione della partita di domenica scorsa in casa del Renate. La situazione, però, sembra essere tornata nella normalità, anche alla luce delle dichiarazioni di Moriero, che vuole che l'attaccante laziale "si metta in gioco" (QUI le parole del mister).

Redazione

MORIERO SU SORRENTINO: «DEVE METTERSI IN GIOCO»

FEDELI JR: «NON MI STUPIREBBE SE CHIEDESSE DI ANDAR VIA»

Commenti
Condividi questo post: