Izzotti: «La prova dei miei ragazzi è stata molto positiva»



Il Porto d’Ascoli ha portato a casa un pareggio per 2-2 nella semifinale di andata della Coppa Italia di Eccellenza contro l’Anconitana. Un risultato che pone, indubbiamente, i ragazzi di mister Domenico Izzotti in una posizione di vantaggio in vista del return match del prossimo 4 dicembre. «Giudico la prova dei miei ragazzi molto positiva. – dice il tecnico biancoceleste al Corriere Adriatico – Mi aspettavo, da quello che leggevo, un’Anconitana in crisi ed invece ho visto un’ottima squadra. Volevo affrontare la gara sfruttando quelle che sono le nostre armi senza fare calcoli e piani». 

E poi uno sguardo sul campionato: «Al momento ho visto solo squadre sopra di noi e penso che stiamo parlando di una Eccellenza difficilissima. Notoriamente tante società trovano difficoltà in questo ambito come capitò alla Samb ma anche a Maceratese e Fermana. Ci sono allenatori capaci, squadre organizzate e calciatori importanti. Non posso ancora sbilanciarmi sul ruolo del mio Porto d’Ascoli».


Commenti
Condividi questo post: