Incognita Arzignano, Fusco: «Giocano bene. Colombro tecnico di grande esperienza»



La Samb di mister Montero è reduce dalla bruciante sconfitta del Benelli contro la Vis Pesaro. I rossoblù sono già concentrati sul sintetico del Ciarrocchi per lasciarsi alle spalle il primo stop e tornare alla vittoria. Importante sarà la spinta del Riviera, ma forse, quello che pesa di più, è correggere man mano gli errori commessi. È di questo avviso il d.s. Pietro Fusco che tra le colonne del Resto del Carlino  ha spiegato nei giorni scorsi:


«Quello che conta sarà comprendere il perché è arrivata la sconfitta e, di conseguenza, trarne le giuste indicazioni per il futuro. Incontriamo una squadra che può essere la sorpresa: giocano bene, Colombo ha una lunga esperienza in Serie C e il loro d.s. Serafini, giovanissimo, è competente, appassionato e in gamba. Proveranno a metterci in difficoltà e noi ci andremo se l’atteggiamento non sarà quello giusto. Il gruppo, però, è sano e ha assorbito benissimo la sconfitta, sulla quale peraltro non vanno fatti drammi».

Condividi questo post:
error