In Serie C sempre più rinvii, Zironelli: «Campionato non regolare, ma anche l’anno scorso…»



Zironelli: «Battere il ferro finché è caldo»

Con il passare delle giornate aumentano i rinvii di partite causa Covid 19 nel campionato di Serie C. Nel girone B non si disputeranno due partite previste nella 12^ giornata: Arezzo-Fano e Legnago Salus-Imolese. In molti stanno iniziando a palesare delle perplessità sulla competitività del torneo. Al riguardo, nel corso della conferenza stampa pre-Ravenna, si è espresso anche Mauro Zironelli. «A vederlo così il campionato non è regolare, ma in questo senso non era regolare neanche quello dell’anno scorso – ha detto l’allenatore della Samb -. Purtroppo ci troviamo a vivere questa situazione e, personalmente, tra le cose che mi dispiacciono di più c’è il rammarico di non poter vivere appieno lo stadio e l’atmosfera di una piazza come San Benedetto. In questo contesto il fattore campo non esiste, perché puoi trovarti anche a giocare a San Siro, ma con lo stadio vuoto l’atmosfera è quella che è».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: