Il Torrione allontana l’Acquaviva e blinda i play off: 3-1 al Ciarrocchi


TORRIONE – ACQUAVIVA       3 – 1

MARCATORI: 14'pt Rosetti, 20'pt Perozzi, 19'st Clementi, 34'st Pulcini (rigore).

LE FORMAZIONI

TORRIONE: Maroni, Napoletani, Gabrielli, Gaetani (20'st Ciferni), Al. Induti, An, Induti, Rosetti, Corradetti, Perozzi (35'st Piergallini), Clementi, Balliù (12'st A. Piunti). Allenatore: Alfonsi.

ACQUAVIVA: Chiodi, Di Donato, Grannò (15'pt F. Piunti), Rosati, Propseri, Bruti (1'st Laghi) Crescenzi, Giangrossi (25'st Pasqualini), Pulcini, Liuzzi, Rossi. Allenatore: Travaglini.

ARBITRO: Di Mattia di Ascoli.

I gialloblù di mister Alfonsi chiudono il primo tempo 2-0 grazie ai gol di Rosetti e Perozzi. Nella ripresa arrivano le reti di Clementi e Pulcini su calcio di rigore. Quinto posto al sicuro

Contro un'Acquaviva piuttosto rimaneggiata il Torrione si rende pericoloso sin dai primi minuti. Al Ciarrocchi la squadra del Paese Alto trova il gol del vantaggio cià al 14'. Punizione nei pressi della bandierina, cross di Clementi e colpo di testa vincente di Rosetti per l'1-0. Il vantaggio dà tranquillità alla squadra di mister Alfonsi, che dopo appena cinque minuti trova il gol del raddoppio: l'ex di turno Perozzi approfitta di una disattenzione della retroguardia acquavivana e supera Chiodi con un pallonetto. Alla mezz'ora il Torrione sfiora anche il tris con Gaetani, che però non riesce a battere il portiere da buona posizione. Il gol del 3-0 arriva però a metà ripresa: Clementi capitalizza un buon contropiede e supera l'estremo difensore dell'Acquaviva. Nel finale la squadra di Travaglini si guadagna un calcio di rigore per fallo commesso da Gabrielli: sul dischetto si presenta Pulcini che fissa il punteggio sul 3-1. Finisce così, con il Torrione che conquista tre punti che gli permettono di restare in zona play off, mentre l'Acquaviva anziché compiere il sorpasso ai danni degli avversari vede allontanarsi il treno degli spareggi promozione.

Redazione

Condividi questo post: