Il Teramo balla il walzer: via anche Nofri Onofri, in panchina torna Zauli


Tre mesi non sono bastati a Nofri Onofri per dare la svolta alla deficitaria situazione degli abruzzesi, in panca torna l’ex che guiderà i suoi nella difficile sfida di Parma…

Già dopo la sconfitta a San Benedetto c’era chi sussurrava di un possibile esonero di Nofri, ma il presidente Campitelli, a caldo, confermò il tecnico senza dubbi e la vittoria del turno seguente fece aprire la coltre di nubi che aleggiava sul Bonolis. Poi il temporale: sconfitte a Reggio, a Forlì e in casa contro la Maceratese. A che il presidente biancorosso ha deciso di liquidare il tecnico e il suo vice Roberto Stefanelli per richiamare in sella Zauli a cercare di dare nuova spinta ad una squadra profondamente in crisi dopo l’ennesima prestazione incolore. A Zauli il difficile compito di tornare in panchina "esordendo" a Parma.

Redazione

Condividi questo post: