Il ritorno di Piccioni: «Giocare nel mio stadio sarà un’emozione fortissima»



VIS PESARO-SAMB FINISCE 2-1, LA CRONACA

MONTERO: «MI PRENDO LE MIE RESPONSABILITÀ»

FEDELI NON COMMENTA LA SCONFITTA DI PESARO

«Giocare nel mio stadio sarà un’emozione fortissima, tornare a casa mi dà sempre una bella sensazione». Inizia così l’intervista del Corriere Adriatico a Gianmarco Piccioni, che domenica ritroverà da avversario la Samb, come accaduto di frequente nelle ultime stagioni (VEDI QUI). L’attaccante dell’Arzignano Valchiampo, sambenedettese doc, è stato tesserato soltanto da pochi giorni, ma si giocherà le sue chances per una maglia da titolare contro la “sua” Samb. «A San Benedetto ci sono nato e ho la mia famiglia; alla Samb ho fatto tutta la trafila delle giovanili e ho provato anche l’emozione della prima squadra – ha detto ancora Piccioni -. Spero un giorno di poter ritornare a giocare con la maglia rossoblù».


Fonte foto: sito ufficiale Rimini FC

Condividi questo post:
error