Il Consiglio di Stato conferma la Serie B a 19 squadre, ora si attende la FIGC


La situazione, da grottesca, assume contorni assurdi. Dopo il pronunciamento del TAR circa il ripristino del format della Serie B a 22 squadre, e l’idea paventata di Gravina di arrivare addirittura a 23, il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza della Lega vanificando, di fatto, i provvedimenti del tribunale amministrativo del Lazio di un paio di giorni fa.


Ora, dunque, per il campionato di Serie B torna valido il format delle 19 squadre ma si attende sempre con molto interesse il Consiglio Federale di FIGC che si terrà martedì 30 ottobre.

Condividi questo post: